Quando si soffre di mal di gola, ci sono dei cibi da evitare, in quanto rischiano solo di peggiorare lo stato di irritazione e la sensazione di dolore. Eccone cinque esempi.

I cibi da evitare:

  • Caffè. Anche se in merito ci sono pareri discordanti, in caso di mal di gola sarebbe comunque preferibile evitare o ridurre sensibilmente il consumo di caffè e di bevande che contengono caffeina. Caffè e bevande alla caffeina, infatti, hanno un effetto diuretico e potrebbero abbassare il livello d’idratazione del corpo, rendendo il mal di gola più acuto.
  • Alimenti piccanti. Peperoncino, pepe, curry e noce moscata sicuramente danno sapore ai piatti ma hanno anche un effetto piccante/irritante che non fa bene alla gola infiammata: in caso di mal di gola, sarebbe meglio evitarli del tutto e reintrodurli nell’alimentazione poco alla volta quando il disturbo è passato.
  • Grassi e cibi di difficile digestione. Questo consiglio fa parte delle regole di base per un’alimentazione sana ed equilibrata. Ciò permette all’organismo di reagire in maniera più efficace contro le malattie, con degli effetti positivi anche sul processo di guarigione dal mal di gola.
  • Latticini. Latte e derivati non sono da evitare in quanto tali ma, qualora il medico curante avesse prescritto una cura a base di antibiotici per il trattamento del mal di gola, occorre limitarli perché possono ridurre l’assorbimento dell’antibiotico.
  • Alcool. L’alcool ha un noto effetto disidratante. Quindi, in caso di mal di gola, l’assunzione di alcool secca le mucose ulteriormente e il mal di gola non può far altro che peggiorare.

Cose da non fare

Assumere questi alimenti è una delle cose da non fare quando si soffre di mal di gola. Bisognerebbe evitare anche di fumare o di inalare fumo passivo. Gli antibiotici non prescritti rischiano di rivelarsi controproducenti se non addirittura dannosi. Inoltre, è meglio non condividere posate e bicchieri (così da limitare la diffusione di virus e batteri) e non rimanere a lungo in ambienti non umidificati (si rischia di seccare ulteriormente le mucose della gola).

Deglutire senza dolore

Uno degli inconvenienti più fastidiosi del mal di gola è quel senso di dolore che si avverte quando si deglutisce, che rende difficoltoso non soltanto mangiare ma anche, in alcuni casi, bere. Come riuscire a evitarlo? È possibile seguire alcuni semplici consigli:

  • Sciogliere un cubetto di ghiaccio in bocca
  • Bere un bicchiere di acqua fredda
  • Ricorrere ad antinfiammatori per la gola
  • Umidificare l’ambiente

Gli alimenti consigliati

Se gli alimenti sopra elencati possono sortire un effetto negativo, ci sono dei cibi che aiutano a lenire i sintomi del mal di gola: limone, miele, zenzero, liquirizia e curcuma svolgono una naturale azione antisettica e antinfiammatoria che rappresenta un autentico toccasana contro il mal di gola.