Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di altri siti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui Altrimenti accedi a un qualunque elemento del sito.

Ok

Cosa fare quando si ha la tosse? Come riconoscerla e come rimediare

Tanto fastidiosa quanto utile al nostro organismo, la tosse è per definizione un “atto respiratorio anormale e semivolontario”, il cui fine è di liberare le vie aeree da corpi estranei o secrezioni in eccesso. Può essere di varia natura e causata da diversi fattori. Spesso si manifesta all’improvviso e dura per diversi giorni, a volte anche settimane. Cosa fare quando si ha la tosse? In molti casi dipende dalla causa della tosse. Esistono, però, alcuni rimedi che possono essere seguiti nella gran parte dei casi.

Riconoscerla

La tosse si distingue in due macrocategorie, quella grassa e quella secca: la prima si caratterizza per la presenza di espettorato (catarro) e generalmente si manifesta contestualmente a influenza o raffreddore, mentre la seconda viene solitamente causata da agenti irritanti quali la polvere o il fumo di sigaretta e, in base alle sue cause, può trasformarsi in tosse grassa. In alcuni casi, quando persiste per molto tempo e resiste ai trattamenti sintomatici, può trattarsi anche di tosse cronica, che può essere sintomo di polmonite o bronchite.

Per una diagnosi corretta è necessario rivolgersi al proprio medico, al quale bisognerà elencare tutti i sintomi contestuali, quali febbre, raffreddore o altro, per comprendere se la tosse in realtà celi una patologia più grave della semplice malattia stagionale. Il medico procederà poi alla formulazione della terapia più adeguata.

Rimedi per attenuare la tosse

Tra i rimedi per placare la tosse è opportuno menzionare il miele (miscelato in una tisana o con latte caldo), le cui proprietà emollienti e antisettiche permettono di proteggere e dare sollievo alle mucose della gola irritate dalla tosse: una tazza di latte caldo con l’aggiunta di miele dona sollievo per qualche ora.

I classici suffumigi con acqua calda e sale possono aiutare, in caso di tosse grassa, a espettorare, riducendo il carico di catarro che ostruisce le vie respiratorie.

Per un sollievo rapido e prolungato dalla tosse è possibile ricorrere a sedativi indicati per la tosse.

Se la tosse dura più di una settimana, è necessario contattare il medico per un esame specialistico.

Prodotti per la tosse

Prodotti per la tosse NeoBorocillina

Per mandare al diavolo la tosse e affrontare il quotidiano senza fastidi.

Scopri di più

La tosse

Conoscere la tosse: informazioni su sintomi, cause e rimedi.

Scopri di più

Prodotti per i sintomi del raffreddore e dell’influenza

Al diavolo i sintomi del raffreddore e i sintomi dell’influenza: per tornare alla vita di ogni giorno.

Scopri di più

TOP